alice lifestyle leonardo marcopolo

A Cersaie 2014, la fiera dedicata all’arredo bagno, per la prima volta espongono le aziende di pavimenti e rivestimenti ed in questa cornice scopriamo le novità di Xilo 1934, marchio di Piemonte Parquets spa, che nasce per fornire una risposta completa alla crescente domanda del legno nell’architettura, materiale d’elezione per il prossimo futuro.

Parquet Xilo 1934

Da un’idea del 2009, presentata per la prima volta nel 2012, 1934Design oggi annovera ben 13 designer e 19 collezioni di parquet decorato su rovere naturale e/o sbiancato. Progetti in continua evoluzione, proprio come il vissuto del legno.

Rivolto a progettisti e decoratori di interni, XILO1934 produce i pavimenti in legno con un processo totalmente italiano, dal tronco all’essiccazione al prodotto finito, e ha una comprovata vocazione ecologica, con l’esclusivo utilizzo di colle viniliche, senza solventi e voc free (volatil organic compound), olii, e vernici all’acqua senza formaldeidi.

Parquet Xilo 1934 di  Ronald Van Der Hilst

I celebri tulipani di Rembrandt, quelli storici con i petali come fiamme colorate, sono sparsi sul pavimento quasi si fosse appena svolta una sontuosa festa o una celebrazione unica. Una sorta di “Tulipomania” ai propri piedi…

Xilo1934 si distingue nel panorama dei pavimenti in legno, per le decorazioni uniche ed innovative. Potrebbero sembrare tatuaggi, piuttosto che intarsi o dipinti… in realtà sono il frutto eclettico di un’innovativa tecnologia all’avanguardia che riesce a rendere visivamente lo stesso identico effetto.

Parquet "Passi letterari" di Piero e Barnaba Fornasetti

Il classico dell’archivio di Piero Fornasetti, originariamente a colori, è rivisitato da Barnaba, figlio di Piero, che lo propone per la decorazione su listoni di legno naturale con il solo tratto grafico caratteristico della cifra fornasettiana. Da principio questo decoro veniva utilizzato su piccoli oggetti di uso quotidiano, come per esempio i vassoi. Ora è il leit motiv della prima linea progettata per XILO1934.

Ad oggi Xilo1934 propone 19 progetti d’autore in cui il legno incontra il design per decorare il parquet come fosse semplice tela o intonaco. Una sfida lanciata già nel 2012 sul terreno allora ancora vergine di decoro su parquet, che continua ad essere raccolta da autori differenti per storia, formazione, impronta e, dunque, interpretazione.

Parquet Xilo 1934 "Musciarabia"

Motivo tratto dal paravento realizzato da Piero Fornasetti nel 1954: un disegno che riprende i paraventi lignei dell’epoca ottomana (chiamati in arabo Musciarabia) lavorati come fini merletti, che Piero è riuscito a convertire nel suo stile in trompe l’oeil bidimensionali. Come lui era affascinato dalla forma lineare del paravento e dalla sua superficie piatta come quella di una pagina, così Barnaba ha visto nei listoni di parquet lo stesso potenziale decorativo, traslando questo raffinato decoro ipnotizzante dal piano verticale a quello orizzontale.

Un progetto in continua evoluzione, proprio come la materia su cui si esprime, che nell’aprile 2013 ha ottenuto la segnalazione ADI Design Index.

Parquet “Tappeti volanti” di Davide Pizzigoni

Linea che si riallaccia alla memoria storica della pittura su legno a imitazione dei tappeti del Nord Europa. Realizzata con decori più semplici, in altri casi con richiami manieristi o anche barocchi, in genere si avvaleva di maschere stencil che riprendevano motivi ornamentali a ripetizione. Rispetto alla decorazione effettuata su pareti, quella su pavimento in legno deve necessariamente fare i conti con il tipo di struttura. L’impronta generale è quella di un’immagine morbida a pavimento.

Un artistic park che vede la partecipazione di archi-star e che spazia dal floreale al geometrico al figurativo, proposto a prezzi competitivi, e anche per questo unico nel suo genere. Work in progress ‘out limits’, la collezione raccoglie decori realizzati da designer visionari, eccentrici, geniali, che riescono a ridefinire e arricchire, con le loro storie intelligenti, l’esperienza del vivere il pavimento in legno.

Per saperne di più vai su www.xilo1934.it

Nessun contenuto correlato.

Share This