alice lifestyle leonardo marcopolo

Una casa a Roma che rispecchia l’esigenza contemporanea dell’abitare: a dimensione familiare e pronta ad accogliere tanti amici.

Ci sono tanti progetti di interior design moderni e sofisticati ma l’esigenza reale quando si ristruttura una casa, è innanzitutto di un’abitazione che sia funzionale alle esigenze familiari.

“Una casa da vivere”: era questa l’esigenza dei proprietari di un appartamento a Roma, quando hanno incaricato l’interior designer Francesco Marchese, di ristrutturare la loro nuova abitazione in un edificio storico degli anni ’40 nella zona Nomentana a Roma.

L’obiettivo era realizzare una casa funzionale per la loro famiglia e aperta alla convivialità.

Living della casa a a Roma

La zona living che comunica a vista con la cucina

I proprietari di casa

I proprietari di casa: Andrea e Laura Cocchieri con la figlia Bianca

L’appartamento di 150 metri quadrati, aveva una struttura tipica delle case degli anni ’70 della zona Nomentana, con l’ingresso che portava subito nel salotto e con una divisione netta tra zona giorno e zona notte.
Il designer Francesco Marchese, interpretando le esigenze della committenza, ha dato nuova vita a questo appartamento secondo i canoni contemporanei e sfruttando la luminosità della casa con le sue 12 finestre.
Il risultato è un appartamento funzionale in cui le zone dialogano e possono trasformarsi in un grande open space ma senza rinunciare all’intimità.

La porta della casa

Porta grigia bugnata originale della casa

Il lavoro di ristrutturazione, durato 10 mesi, ha portato completamente a una ridistribuzione degli ambienti della casa.
La porta bugnata risalente agli anni ’40, unico elemento originale rimasto della casa antecedente e che si trova nella zona dell’ingresso, è in realtà un collegamento alla camera da letto ma anche un elemento simbolico per esprimere il concetto di casa.

Ingresso della casa a Roma

Il corridoio è decorato con un parato a mini righe verticali di Vescom

Come elemento decorativo per l’ingresso si è puntato su un parato molto particolare, con un pattern grigio a micro righe verticali firmato Vescom.
“Questo rivestimento generalmente viene utilizzato per l’outdoor – ci spiega Francesco Marchese – ma in questo caso è stato funzionale ad un progetto indoor, per creare una parete per introdurre e accompagnare alla zona living e agli altri ambienti della casa”.

La zona living della casa

La zona living della casa

Dal corridoio si accede alla zona living che comunica a vista con la cucina.

Proprio la progettazione del living, come spesso accade quando si ristruttura una casa, è stato argomento di discussione tra i proprietari di casa: Laura infatti, grande amante della cucina, pensava ad un unico ambiente senza separazioni tra cucina e soggiorno. Andrea invece, era più propenso ad ambienti separati. Per mediare entrambe le esigenze, il designer Francesco Marchese ha proposto una zona living con una cucina a vista grazie a una vetrata su una parete.

Un buon compromesso e una scelta estetica di grande impatto.

Un living che consente sia di delimitare le due zone della casa che renderlo conviviale, con una concezione open quando arrivano gli amici.

Una casa a Roma moderna e chic

La parete con finestra che collega a vista il living

La cucina della casa

La cucina che comunica con il living

La cucina è stata completamente realizzata su misura dalla Falegnameria Bonimelli e l’isola centrale con una piccola penisola laterale, permette uno spazio per pranzo e cena della famiglia.

La zona notte

La zona notte con bagno indoor

Molto particolare anche la zona notte, con cabina armadio e un grande cubo in cristallo satinato in cui è racchiusa la doccia. All’interno del cubo anche il collegamento con il bagno padronale che può essere nascosto dal resto della zona della doccia.

La stanza della bambina

La stanza della bambina

Un bel progetto di ristrutturazione, di una casa moderna, funzionale e ottimo esempio della nuova concezione della casa contemporanea a misura di famiglia.

di Claudia Mammalella
Foto di Fabio Ciarrocchi

Nessun contenuto correlato.

Share This