alice lifestyle leonardo marcopolo

Il radiatore è oramai un pezzo cult nel nostro bagno. Riscalda ma soprattutto arreda e trasforma la stanza da bagno in un ambiente personalizzato e design.
Tra i nuovi radiatori presentati da Tubes al Salone del Mobile 2014, spicca “Rift”, un radiatore moderno non solo nel design ma anche nella tecnologia.

Rift, disegnato da Ludovica+Roberto Palomba with Matteo Fiorini, è un radiatore dal design originale e soprattutto una soluzione privilegiata per il progettista, che non solo può comporlo beneficiando della sua modularità, ma può facilmente utilizzarlo nelle ristrutturazioni grazie ad una installazione brevettata da Tubes, enormemente semplificata rispetto al radiatore tradizionale.

Disponibile nelle versioni elettrica, idraulica e mista, Rift è costituito da due moduli in alluminio estruso che si possono disporre in orizzontale o in verticale, allineati, disallineati o invertiti, per formare composizioni simmetriche e asimmetriche.

La versatilità è ulteriormente esaltata dalla linea di accessori, che include mensole ed elementi portasalviette, ideati per i diversi ambienti della casa.

Una ulteriore innovazione del radiatore Rift riguarda l’installazione, che risulta estremamente semplificata rispetto al radiatore tradizionale. Non è più necessario infatti un interasse preciso per l’allacciamento all’impianto idraulico, che per Rift viene effettuato tramite monocollettore con interasse flessibile.

Per saperne di più vai su www.tubesradiatori.com

 

 

 

 

Share This