alice lifestyle leonardo marcopolo

Al bagno chiediamo contenuto estetico e funzionalità, anche quando, come spesso accade nelle nostre case oggi, le metrature a disposizione sono limitate. Anche nel caso di bagni piccoli, con la scelta di arredi ad hoc, è possibile progettare uno spazio assolutamente confortevole e bello, senza rinunciare alla qualità e all’estetica.

Per arredare al meglio i bagni piccoli, è oggi possibile scegliere soluzioni salvaspazio e dotate di elementi contenitori, che aiutano a tenere ordinati e sempre a portata di mano gli oggetti di uso quotidiano.

Cerasa, specializzata nella produzione di soluzioni per l’arredo dell’ambiente bagno, offre alla propria clientela composizioni in linea con le ultime tendenze e con il gusto personale che ben si adattano per la loro capacità di contenimento anche ai bagni più piccoli, mettendo a punto soluzioni sempre più flessibili e capaci di rispondere alle esigenze abitative odierne.

Joy di Cerasa per il bagno piccolo

L'arredo bagno Joy di Cerasa

Joy in rovere cacao. Lavabo consolle Global in ceramica.

Per bagni piccoli oppure stretti e lunghi, Cerasa propone, ad esempio, la collezione Joy con elementi in profondità standard di 46 e 51,5 cm, oppure in profondità ridotta di soli 36,5, anche con lavabi integrati.

L’assenza di maniglia, sostituita dalla gola realizzata in tinta con i mobili, contribuisce ad alleggerire la composizione anche dal punto di vista estetico.

Cerasa: l’arredo bagno Movida per il bagno piccolo

Cerasa: arredo bagno Movida

Movida Olmo Cotto. Lavabo Consolle Tony in ceramica.

Soluzioni per organizzare al meglio il bagno, basi lavabo con cassettoni, elementi contenitori “furbi” come gli specchi a due ante, e composizioni alleggerite dall’assenza di maniglie.

Linee pulite, finiture neutre, lavabi a consolle in ceramica dedicati, piani con vasche integrate, garantiscono massima funzionalità anche quando la dimensioni del bagno non sono generose come vorremmo.

I piastrellati di Cerasa per il bagno piccolo

I piastrellati di Cerasa

Piastrellati con frontali Paestum Azzurro decapè. Piano in piastrelle. Lavabo soprapiano in ceramica Minerva

Anche i piastrellati, a differenza di quanto si possa pensare, possono offrire soluzioni comode negli spazi piccoli.

A differenza di una impegnativa composizione in vera muratura, nel programma di Cerasa persino lo spessore dei mattoni diviene un ulteriore spazio contenitivo: i fusti, infatti, sono realizzati in nobilitato e vengono forniti nelle dimensioni richieste dal cliente in base alle misure e al formato delle piastrelle in suo possesso; sono componibili, pienamente sfruttabili al loro interno e personalizzabili grazie alla vasta gamma di frontali Paestum e York che si differenziano per tipologia (anta, cassetto,…) e per dimensioni.

Nessun contenuto correlato.

Share This