alice lifestyle leonardo marcopolo

Dal 4 al 9 aprile prende il via una nuova edizione della Design Week 2017, l’evento che come ogni anno porta a Milano il meglio della creatività. Filoni principali della settimana dedicata al mondo dell’innovazione e della visionarietà sono il Salone Internazionale del Mobile, che si svolgerà negli spazi di FieraMilano a Rho, e il Fuorisalone, dislocato in varie parti della città, sempre più ricco di appuntamenti

Salone del Mobile 2017: tutte le novità

Salone del Mobile 2017

Sono 5 le manifestazioni che si svolgeranno contemporaneamente negli oltre 200mila metri quadrati di superficie dell’area espositiva della Fiera Milano a Rho, che verranno occupati dai progetti di più di 2000 espositori: si tratta di Salone Internazionale del Mobile, Salone Internazionale del Complemento d’Arredo, Euroluce, Workplace3.0 e SaloneSatellite.

Parallelamente si svolgeranno le due biennali di Euroluce (padiglioni 9, 11, 13 e 15) e Workplace3.0 (padiglioni 22 e 24). La prima, alla sua 29° edizione, offrirà quanto di più interessante si agita nel mondo dell’illuminazione, dai prodotti decorativi a quelli illuminotecnici, declinati secondo diversi usi, settori e funzioni, passando per le sorgenti luminose e il software per le tecnologie della luce, con un occhio particolare per il tema del risparmio energetico e della sostenibilità. La 18° edizione di Workplace3.0 presenta invece un concept legato alla progettazione degli spazi di lavoro, proponendo arredi per uffici, banche e istituti assicurativi, comprendendo anche impianti tecnici, sistemi di sicurezza e tecnologie audio-video.

Salone Satellite

Il SaloneSatellite festeggia la ventesima edizione e rappresenta il luogo d’incontro per i giovani designer e architetti creativi intorno al tema “DESIGN is…?“, domanda lasciata aperta e che vuole unire presente e futuro del settore. Questa sezione è visitabile liberamente dal pubblico attraverso l’ingresso Cargo 5. Per celebrare l’anniversario è stata quindi commissionata una speciale Collezione SaloneSatellite 20 anni  costituita da pezzi fatti disegnare appositamente da designer internazionali che hanno esordito in questa manifestazione. Alla Fabbrica del Vapore verrà presentata invece SaloneSatellite 20 anni di nuova creatività, una mostra antologica dei migliori pezzi visti nelle precedenti edizioni e poi arrivati sul mercato.

Ci saranno anche due eventi speciali legati a Euroluce e Workplace3.0. Il primo è DeLightFuL (che sta per Design, Light, Future e Living), accompagnato da un corto d’autore ispirato al film Il racconto dei racconti di Matteo Garrone. L’altro è A Joyful Sense at Work, incentrato su quattro installazioni che riflettono sull’evoluzione dell’ambiente lavorativo, firmate da quattro architetti internazionali (Studio O+A di Primo Orpilla e Verda Alexander, Ahmadi Studio di Arash Ahmadi, UNStudio di Ben van Berkel e di SCAPE di Jeff Povlo e Studio 5+1AA di Alfonso Femia e Gianluca Peluffo).

Fuorisalone 2017: gli eventi da non perdere

Per quanto riguarda il Fuorisalone, l’evento satellite che si insedia in molteplici spazi cittadini trasformando temporaneamente il volto di Milano, al momento sono stati annunciati due progetti.

Design Show in Brera

Sempre originali gli eventi del designer Roberto Semprini a Brera, con “In & Out Design in Brera – Aria di Puglia” Via Brera n. 4 e “Design Show in Brera” Via Brera n. 2 Design Show in Brera.

Design Show in Brera

Come in una sfilata di moda, nella storica Galleria D’Arte Ponte Rosso in Brera, a due passi dalla Scala, scenografici costumi di un’opera di Andrea Bocelli si mostreranno al pubblico incorniciati da sofisticati materiali. Se al “Teatro del Silenzio” quegli stessi abiti realizzati da Waste Recycling hanno duettato con Bocelli, in Design Show in Brera duetteranno con le bellissime lastre in gres porcellanato di La Fabbrica. Nel backstage sarà possibile ammirare i preziosi vetri di OmniDecor declinati in texture tridimensionali, come in sculture di arte cinetica. A parete, come omaggio
alla ricerca cromatica dell’artista Daniel Buren, saranno realizzati quadri di differenti dimensioni con i tecnologici tessuti e materiali di F.lli Giovanardi e Serge Ferrari. Accompagneranno la mostra originali puof realizzati in cap cards con tessuti per arredamento indoor e outdoor Giovanardi e SergeFerrari.

Da non perdere White in the City, mostra diffusa curata da Oikos e che coinvolgerà firme internazionali e giovani designer in una serie di reinterpretazioni di edifici storici e di installazioni attorno al colore bianco.

Ventura Centrale e Ventura Lambrate, ospiteranno alcuni interessante proposte di street food. Negli storici Magazzini Raccordati, sarà installato il Sea Food Mobile, speciale cucina galleggiante “sull’acqua” attrezzata per servire pranzi e cene e panini di mare, “ormeggiata” in fondo a un tunnel. Il Ventura Garden di Lambrate vede invece protagonista la Street Food Experience, appuntamento gourmet dove si potrà trovare buon cibo, cocktail sfiziosi, ottima musica e idee innovative.

Novità importante anche quella di Isola Design District, che vede numerosi eventi, mostre e presentazioni dislocate per tutto il quartiere Isola.

Nessun contenuto correlato.

Share This