alice lifestyle leonardo marcopolo

Piante primaverili per la casa: ecco alcuni fiori bellissimi che ravviveranno la vostra casa con profumi e colori.

La primavera è arrivata ed è anche arrivato il momento di iniziare a decorare la casa con piante e fiori colorati. Ma quali sono le piante primaverili per la casa che fioriscono nei mesi di marzo, aprile e maggio?

Piante primaverili per la casa: Primula

La primula è uno dei primi fiori a sbocciare in primavera e che son adatti per essere tenuti sia in casa all’interno di un vaso, sia all’esterno.

Piante primaverili per la casa: Azalea

L’azalea è uno dei fiori che possono durare di più all’interno dell’appartamento se si è in grado di darle le giuste cure. Soprattutto per ciò che concerne le annaffiature.

Piante primaverili per la casa: Gerbera

La Gerbera è molto facile da coltivare, si adatta a quasi tutti i climi e per la casa offre una vasta gamma di colori. La gerbera, con fiori che possono essere bianchi, rossi, gialli, rosa, viola con varie sfumature a seconda della specie e della varietà.

Piante primaverili per la casa: Margherita

Un classico che non passa mai di moda sono le margherite, semplici e belle potranno decorare la vostra casa. La loro fioritura è incredibilmente scenografica ed è possibile averla in diverse colorazioni. Facili da coltivare sono davvero perfette, qualsiasi sia l’uso che se ne vuole fare.

Piante primaverili per la casa: Giacinto

Il giacinto, una bulbosa che può essere coltivata in vaso oppure poggiata su un vaso di vetro contenente acqua (la base del bulbo non deve toccare l’acqua)

Piante primaverili per la casa: Begonia

La begonia, una tra le più belle piante da appartamento dai svariati colori. I suoi fiori sono eleganti e adatti a decorare qualsiasi stanza.

di

Marida Muscianese

Nessun contenuto correlato.

Share This