Regali di Natale per lei
Natale: come decorare casa
Le piante di Natale
Piante di Natale: ecco arrivato il momento di agrifoglio, pungitopo e la famosa stella di Natale.

L'agrifoglio

Piante di Natale: l'agrifoglio

Dicembre mi fa pensare alle festività e alla frustrazione di alcune piante tra le più significative del giardino, che vengono spogliate per impreziosire festoni, ghirlande candele e candelieri. Parlo dell’ex aquifolium, meglio conosciuto come agrifoglio.

Le sue bacche rosse, unitamente al classico fogliame verde scuro e appuntito, sono il simbolo del Natale e chi dispone di un’esemplare nel giardino inevitabilmente attinge alla sua bellezza.

Agli agrifogli (Ilex aquifolium) presenti nei giardini vengono spuntati i rami con le loro bacche rosse mature, speciali per la preparazione di centrotavola, ghirlande e festoni.

Vischio, pigne di pini mughi e rami di abete bianco completano l’opera.

Piante di natale: ecco la stella di natale

Piante di Natale: la stella di Natale

Altro simbolo natalizio è la stella di Natale (Euphorbia pulcherrima), con nuove varietà di colore rosa o bianco che ne mantengono alto il gradimento.

Dicembre è senza dubbio il mese delle feste, con gli spostamenti di amici e parenti, l’uno a casa dell’altro, per i tradizionali festeggiamenti. Non potendo andare a mani vuote, si ricorre spesso al fioraio sottocasa, pronto a giocarsi le sue carte con una parata di Stelle di Natale multicolori da mettere in imbarazzo anche il più decisionista dei compratori.

Questa pianta classicamente rossa, recentemente ha subito una serie di evoluzioni sui colori, dal rosa al bianco e bicolori vari, tali da farsi ancora preferire, nonostante sia, ormai già da alcuni decenni, regina del mercato natalizio.

Anche gli abeti di Natale, coltivati appositamente per questo rito, fanno bella mostra nei vivai e nei garden center, nonostante la concorrenza agguerrita dei più costosi alberi finti.

I più lungimiranti hanno fatto incetta durante il mese di giugno delle fioriture di Achillea filipendula ed Eryngium planum e, più avanti, delle ortensie in via di sfioritura, per ricavarne fiori essiccati da comporre, in attesa che la prossima primavera procuri margherite e papaveri freschi.

Non dimenticate i regali di Natale: è gradito di tutto, tranne la motosega di marca o di nuova generazione…!

Aggiungi ai preferiti
Stampa
PDF
Articoli Correlati

Arriva in edicola il 30 luglio il nuovo numero del magazine Case&Stili, ricchissimo come sempre di suggestioni e spunti utili in fatto di arredo e design. Un numero ricchissimo come sempre di notizie, spunti, curiosità e bellissime immagini che ci portano alla scoperta di progetti abitativi in giro per il mondo. Tra gli altri segnaliamo il servizio Cottage in black che ci porta alla scoperta di una casa molto singolare e in controtendenza a East Hampton, che porta la firma del designer Mark Zerff [caption id="attachment_48681" align="alignnone" width="622"] L'originale interno del Cottage in black a East Hampton firmato dal designer Mark Zeff. Foto di Gianni Franchellucci,[/caption] Il viaggio ideale proposto da Case&Stili di agosto/settembre ci porta poi in Brasile, con il progetto di stampo funzionalista e dall'impatto fortemente "geometrico" del pluriapremiatoarchitetto brasiliano Isay Weinfeld [caption id="attachment_48682" align="alignnone" width="622"] Il progetto dell'architetto brasiliano Isay Weinfel nella campagna di Piracicaba, a nord ovest di san Paolo - Foto di James silverman[/caption] E ancora un tuffo nell'azzurro intenso  a Lipari, nelle isole Eolie, a casa della conduttrice Veronica Maya, che ci ha aperto le porte del suo "buen ritiro" estivo. [caption id="attachment_48683" align="alignnone" width="622"] La conduttrice Veronica Maya ci ha accolto nella sua bella casa in stie mediterraneo sull'isola di Lipari[/caption] C'è tutto questo e molto altro ancora nel nuovo numero di Case&Stili, che trovate in edicola partire da giovedì 30 luglio.  Pronti a partire in viaggio con noi?
CONDIVIDI

Le pareti divisorie sono sempre utili nel living. Con la parete traforata Arabesque di 3D Surface, giovane azienda toscana produttrice di pareti tridimensionali, si possono prevedere diverse soluzioni creative, originali e personalizzabili con cui caratterizzare e suddividere l’ambiente. È realizzata in malta ceramizzata fibrorinforzata per interni ed esterni (TRG, TRB); dimensioni 1020x950x60 mm. www.3dsurface.it
CONDIVIDI

Disegnata da Monica Graffeo per Ever, la mensola Brunt è super accessoriata per il massimo delle possibilità funzionali. L’ampio piano d’appoggio che consente di riporre oggetti, cosmetici, riviste, è completato da un dosasapone e un bicchiere asportabili dal vano contenitore e intercambiabili, per garantire facilità di utilizzo e praticità nella pulizia. Gli accessori si possono alloggiare sulla sinistra o sulla destra. Materiali: acciaio, alluminio verniciato (accessori); finiture: grigio porpora opaco, bianco opaco; dimensioni: 105x200-300-450-600 mm. Portata: 150 kg.  
CONDIVIDI
Segui Leonardo su:

Via Tiburtina 924, 00156 Roma tel. +39 06.43224.1 fax +39 06.43224.777 - Via Boccaccio 4, 20123 Milano tel. +39 02 55410.829 fax +39 02.55410.734

www.ltmultimedia.tv - corporate@ltmultimedia.tv