alice lifestyle leonardo marcopolo

I Parquet Intarsiati: l’incontro del legno con il vetro, la pietra, il metallo, per inedite soluzioni a pavimento.

Alla radice c’è il legno, con la sua plasmabilità, il suo calore e le molteplici sfumature di colore presenti spontaneamente in natura. Ed è dalla ricchezza che da sempre la natura offre che ha preso le mosse un nuovo campo di sperimentazione, che vede una rosa di aziende artigianali del legno cimentarsi con inedite combinazioni della loro materia prima d’elezione con materiali nuovi,  attraverso lavorazioni di tipo tecnologico e manuali.

Parquet I vasselletti

Linea progenie di I VASSALLETTI L’azienda toscana I Vassalletti punta a rinnovare la tradizione, come conferma il pavimento intarsiato con motivo brevettato Leaf, in quercia tinta grigio con decoro fogliforme intarsiato con un sottile filo di metallo. Decoro e tipologia di metallo sono personalizzabili.

In testa ci sono i metalli, dall’acciaio all’ottone, dalla superficie riflettente che esalta il disegno della composizione, valorizzando le sfumature cromatiche del legno. Suggestioni molto particolari, in chiave old style o più contemporanea, si ottengono anche dalla combinazione del legno con il marmo, dal marmo grigio carnico al bianco di Carrara, di grande impatto scenico se abbinato a legnami scuri.

Parquet New Mosaic Collection di Parquet In.

Parquet New Mosaic Collection di Parquet In.
Mosaici in ceramica e vetro in tre diversi formati (1,5×1,5 cm; 2,5×2,5 cm e 5×5 cm) per questa collezione che combina la brillantezza del colore con la matericità del legno, dal rovere in diverse tonalità al noce, al wengè, all’afrormosia e al ciliegio.

Piccole tessere di vetro che richiamano l’antica arte del mosaico e autentiche murrine veneziane, per un risultato tridimensionale di grande appeal, ampliano lo spettro delle possibilità compositive, che può contare anche sull’impiego di pietra lavica, pietre preziose e pellami.

Nesea di Parchettificio Toscano

Nesea di Parchettificio Toscano Nella collezione San Miniato, caratterizzata da intarsi multimaterici e realizzata in collaborazione con l’architetto Gianluca Geraci, Nesea è una composizione di quercia, noce e pietra lavica con finitura a cera satinata ed effetto anticato. In basso, quercia e acciaio lucidato compongono invece Lusitania, con finitura naturalizzante e cera satinata.

Parquet CATENE QUADRO di Parquet In

CATENE QUADRO di Parquet In Sopra, nella Capsule New Collection firmata da Samuele Mazza per l’azienda pugliese, tra i dieci modelli realizzati Catene Quadro è una composizione di noce naturale e acciaio, dal mood contemporaneo.

Parquet Flow di Lemma

Parquet Flow di Lemma Un pavimento a tavole trapezoidali con intarsi in ottone dorato su motivo decorativo Flow, personalizzabile per adattarsi a qualsiasi tipologia di ambiente. La finitura dorata è frutto di un particolare trattamento con pigmenti naturali e di una finitura a mano con olio e cera.

Parquet Intrecciare di Quadrolegno

Intrecciare di Quadrolegno
Sotto, sono ancora il legno e il marmo i protagonisti di questa composizione dell’azienda di Cremona, tra le proposte della collezione Legno e Design. La combinazione punta in questo caso sul rovere con patina consumata, sottoposto a differenti passaggi di olii, abbinato a un pietra in tinta unita per i tracciati curvilinei che ne caratterizzano il disegno.

Parquet ARA di pavimenti artigianali LEMMA.

ARA di pavimenti artigianali LEMMA. Il pavimento intarsiato Ara dell’azienda piemontese è esaltato dalla combinazione di quercia e marmo ed è realizzabile su misura. Ogni singola quadrotta viene sottoposta a un trattamento con pigmenti naturali e a una finitura a mano con olio e cera.

di Anita Laporta

Nessun contenuto correlato.

Share This