alice lifestyle leonardo marcopolo

Melba Vicens Bello, solare bellezza dominicana, affronta la vita con entusiasmo ed ottimismo, che trasmette attraverso un sorriso disarmante e occhi verdi autoironici a cui è difficile resistere.

Finalista Miss Universo a 20 anni, arriva a Roma come addetta culturale di Santo Domingo e incontra il principe Fulco Ruffo di Calabria, fratello della regina Paola del Belgio, che sposa pochi mesi dopo.

Melba all'ingresso di casa

A casa di Melba Ruffo

Partecipa, con il suo dinamismo e la sua naturale propensione al confronto, a varie trasmissioni televisive (“Mezzanotte e Dintorni”, “Uno Mattina”, “Il paese delle meraviglie”, “Harem”, “Partita Doppia”, “Tappeto Volante”), e lavora a film come “Famiglia dei ricordi” di Mauro Bolognini, “Il Conte di Melissa” e altri. In Spagna, dove presenta con grande successo “Noche de Flamenco” e la “Ruota della Fortuna”, conosce il conte Manuel Garcia Duran, che sposa dopo il divorzio dal principe Ruffo, e si trasferisce a New York, dove insegue un progetto televisivo dedicato agli ispanici, numerosi negli Stati Uniti.

Melba Ruffo a New York

In America, dopo la fine del secondo matrimonio, Melba diventa ambasciatrice del buon gusto, della creatività e dell’eleganza italiana, promuovendone l’eccellenza: fa conoscere agli americani Antonio Corvino e promuove Grazia Fortuna Ward, due talentuosi designer di gioielli. Tanto legata al nostro Paese da venir considerata italiana nel mondo latino, ha in progetto un programma televisivo su New York in lingua inglese, con sottotitoli in cinese, e un libro in cui radunare catarticamente tutte le sue esperienze.

Melba Ruffo

Un ritratto di Melba Ruffo nel suo loft a New York

La sua è una filosofia semplice ed ottimistica: “Cercare sempre un nuovo orizzonte, rimettersi in discussione, avere il coraggio di credere nei propri sogni, e lottare con grinta, passione e un po’ di follia per farli diventare realtà”. Tra i suoi sogni, trasformare il suo loft nello specchio di un’Italia che vale, un laboratorio di ricerca per talenti italiani nel campo del design industriale, dei gioielli e dell’arte.

SCOPRI LA CASA DI MELBA RUFFO A NEW YORK

di Marina Pignatelli
foto di Gianni Franchellucci

 

Nessun contenuto correlato.

Share This