Convegno conclusivo Festival del Design: Una nuova generazione per il design
OS Club un nuovo spazio polifunzionale a Roma attento al design
Maxxi World Building 2010 - Fotogallery

"E' un edificio che si relaziona in modo vivace con i volumi della città. E' come un Guggenheim srotolato in percorsi di spazio continuo (…) un edificio di cui si parlerà ancora nella storia dell’architettura dei prossimi 50 anni".
Con queste parole la giuria del WAF World Architecture Festival di Barcellona, presieduta da Paul Finch, ha decretato lo scorso 5 novembre la vittoria del MAXXI, progettato da Zaha Hadid Architects, come “miglior edificio dell’anno 2010”.
Dopo lo Stirling Prize del RIBA, il prestigioso premio assegnato lo scorso 2 ottobre dal Royal Institute of British Architects, si aggiunge dunque un altro importante riconoscimento internazionale.
Con l'occasione vi offriamo una galleria fotografica con i migliori scatti del Maxxi a Roma.
Photography © Iwan Baan e Roland Halbe

Aggiungi ai preferiti
Stampa
PDF
Articoli Correlati

News

Da lunedì 15 settembre parte la nuova stagione di Leonardo: un palinsesto totalmente rinnovato per la stagione autunnale che punta sulla cura della casa e tanti consigli per rinnovare il look della propria abitazione.  Cominciamo la giornata con FITNESS, l'allenamento quotidiano da fare a casa insieme a Giovanna Lecis, la campionessa di aerobica che ci spiega tutti gli esercizi da fare a casa per mantenersi in forma. La passione per la casa Per tutti gli amanti del giardinaggio, imperdibile l'appuntamento con GUIDA AL VERDE  con  il maestro giardiniere Carlo Pagani. Uno strumento utile per conoscere tutte le specie di piante e fiori. Sempre in compagnia di Carlo Pagani, NARCISO-GRANDI GIARDINI: in un viaggio affascinante e pieno di magia alla scoperta dei più suggestivi giardini d'Italia. Spazio anche per i nostri amici a quattro zampe con il programma CANI GATTI & CO. per far conoscere le regole della convivenza con gli  animali domestici. Fiorenza Tessari con il veterinario Giorgio Porcino, spiegano tutti i suggerimenti utili per una sana alimentazione degli animali, le precauzioni necessarie per conservare il loro benessere, e i consigli per prevenire le malattie e allevarli nel modo più giusto e naturale. Le dimore e gli interni da sogno di Leonardo Leonardo vi mostra dimore e interni da sogno con INTERNI D'AUTORE, il programma cult di Leonardo alla scoperta degli interni delle più interessanti case d’Italia. Un conduttore d'eccezione, Lorenzo Ciompi, diventa una valida guida per farci scoprire le case più interessanti d'Italia con LE CASE DI LORENZO.  Laura Lattuada invece, ci porta a casa dei vip con PASSEPARTOUT - ospite a sorpresa. L'affascinante Laura Lattuada, ospite a casa di un personaggio famoso, insieme a lui ne racconta l'abitazione. A proposito di case italiane, imperdibile LA CASA ITALIANA, un interessante racconto della storia e della cultura architettonica italiana, regione per regione. Un viaggio tutto italiano anche con FUGA DALLA CITTÀ, il programma dedicato alle case di campagna, di mare e di montagna, nei luoghi della natura incontaminata. La casa arredata e vissuta come rifugio dalla frenetica vita cittadina. Ci spostiamo all'estero con CASE DA SOGNO IN SUD AMERICA: venti case da sogno selezionate con cura in Brasile e in Argentina. Splendide abitazioni inaspettate raccontate da chi le abita. Conosciamo le più belle abitazioni all'estero con HOME SWEET HOME, il programma che racconta la tipicità e la tradizione dell'architettura residenziale dei paesi europei. Se vi sono piaciuti tutti questi luoghi, italiani ed esteri, e pensate di programmare un viaggio, Leonardo vi suggerisce tutte le mete più cool con SUITE, un itinerario alla scoperta  degli alberghi italiani ed europei più eleganti e di classe, destinati ai viaggiatori che ricercano il piacere. Dalle suite a BED & BREAKAST: due signore inglesi, Pam e Jean, molto esigenti, diventano le difficili ospiti di un bed & breakfast. I loro consigli e le loro osservazioni verranno seguite dai proprietari che avranno finalmente la possibilità di riqualificare la loro casa e l'ospitalità offerta. Spazio al makeover della casa Una nuova stagione ricca di approfondimenti per la ristrutturazione della casa. Da non perdere SISTEMA CASA: un magazine interamente dedicato al "fare casa" con l'architetto Daniele Giorgi. Vibrano idee ed emozioni, energia positiva e creatività in COME TI VORREI:  in ogni puntata una squadra di esperti valuta prima di tutto le esigenze di chi abita la casa, prima di progettarla in modo nuovo e funzionale e in pochissimi giorni la casa cambia aspetto. Arriva in soccorso di case da incubo,  la spumeggiante Debbie Travis con la sua squadra in S.OS. DEBBIE  il programma sulla decorazione della casa. Se pensate ad un makeover più drastico potete seguire la designer Candice Olson in CANDY DETTO FATTO, Candice insieme al suo team di esperti trasformano anche le case più brutte in ambienti belli e funzionali. Ma come trasformare la vostra casa nella più bella di tutti i vostri vicini ? basta seguire NON C'È PARAGONE: in ogni episodio una diversa famiglia, aiutata da un valido architetto e da un team di esperti, è alle prese con la ristrutturazione della propria abitazione, modificata anche negli spazi e negli arredi. Ma fate attenzione quando riprogettate la casa perchè potreste incontrare la coppia di designer più bizzarra della tv, Colin  & Justin che in ATTENTI A QUEI DUE decidono di sconfiggere il crimine del cattivo gusto delle case, della sciatteria degli ambienti e della poca funzionalità degli spazi. I consigli di Leonardo La valutazione di un immobile è sempre importante ma quali sono i fattori che ne determinano il valore in fase di acquisto o vendita ? Ce lo spiegano la coppia di architetti formata da Daniele Giorgi e Marco Cascone nel programma GLI ACCHIAPPACASE. Se invece pensate che "l'erba del vicino è sempre più verde" non perdete l'appuntamento con la bella Laura Cola, che nel programma "L'ERBA DEL VICINO" mette a confronto tre appartamenti facenti parte di uno stesso palazzo e con la stessa metratura. Focus sul mercato immobiliare con TRATTATIVE RISERVATE condotto da Marina Perzy. Leonardo vi fornisce anche consigli sulla quotidianità con la life coach Fran Harris, che nel programma LE REGOLE DI CASA si occupa di ristabilire ordine nelle relazioni famigliari e la sua valente squadra di esperti metterà finalmente mano alla casa per trasformarla da luogo disfunzionale ad ambiente caldo e accogliente. Spazio al design Ritorna su Leonardo Giorgio Tartaro con due programmi di approfondimento sul design: A2 e DESIGN BOOK. Spazio anche ai giovani talenti del design con DESIGN 2.0. Con Davide Paolini conosciamo le giovani generazioni di designer, i loro prodotti e i loro studi. Con Leonardo scoprirete tutti i giorni il piacere di stare a casa !
CONDIVIDI

Cersaie 2014

Appuntamento a Bologna, da lunedì 22 a venerdì 26 settembre, per visitare la XXXII edizione di Cersaie: una manifestazione imperdibile per un vasto pubblico di architetti, interior designer, progettisti, imprese di posa e società di costruzione, privati in procinto di ristrutturare casa, provenienti dai cinque continenti alla ricerca delle ultime tendenze in fatto di soluzioni abitative. Cersaie è organizzato da Edi.Cer. spa in collaborazione con Promos e promosso da Confindustria Ceramica in collaborazione con BolognaFiere. Si riaccendono i riflettori su questa importante manifestazione fieristica del settore della ceramica e dell'arredobagno con una nuova immagine per l'edizione 2014: il legame tra l’uomo e ceramica. A disegnare il manifesto  della XXXII edizione è stata Valentina Algeri, la studentessa della Scuola Civica “Arte & Messaggio” di Milano che ha vinto la quarta edizione di Beautiful Ideas, il concorso promosso da Confindustria Ceramica e da Edi.Cer, che offre agli studenti delle facoltà universitarie e degli istituti di design, la possibilità di creare l’immagine dell’edizione successiva del Salone Internazionale. Il tema di questa quarta edizione era infatti “Relazioni Ceramiche”. Cersaie 2014: i nuovi espositori del Salone Il Salone Internazionale della Ceramica per l’Architettura e dell’Arredobagno ha allocato la quasi totalità della superficie espositiva ad aziende italiane ed straniere dei tradizionali settori rappresentati, quale piastrelle di ceramica, arredobagno, materiali e prodotti per la posa, colorifici. A questo si aggiunge l'importante novità del Padiglione 22 dove sono presenti le imprese espositrici dei nuovi materiali da pavimenti e rivestimenti - legno, parquet, marmi e graniti - ammessi per la prima volta ad esporre. Una conferma della centralità internazionale di una manifestazione che punta a superare il risultato di partecipazione dello scorso anno,  900 espositori provenienti da 35 Paesi del mondo. Janvier Corvalan protagonista a Cersaie 2014 Il 24 settembre un importante appuntamento con la conferenza dell'architetto paraguaiano Janvier Corvalan presso la Galleria dell'Architettura. Tra i progetti importanti realizzati da Corvalán da citare la Casa Hamaca e l’APG Golf Club di Luque, nei quali l’architetto affronta in modo originale il tema della stabilità strutturale. Punto di partenza per tutte le opere realizzate da Corvalán è il budget ridotto, ma l’architetto paraguaiano trasforma un limite oggettivo in una sfida progettuale. Un lavoro intenso e di grande impatto che Corvalán stesso racconterà in prima persona a Cersaie nell'evento di mercoledì 24 settembre presso la Galleria dell’Architettura. A dialogare con lui ci sarà Francesco Dal Co, architetto e professore di storia dell'architettura alla IUAV di Venezia. Cersaie 2014: la "Lezione alla rovescia" è con Riccardo Blumer Torna a Cersaie la “Lezione alla rovescia”. Protagonista quest’anno Riccardo Blumer, l’architetto e designer svizzero, che oltre ad avere firmato prodotti di design come le sue sedie laleggera per Alias e Entronauta per Desalto, inserite nel 2010 nella collezione permanente del MoMA di New York, è noto per  l’attività di elaborazione di una metodologia della ricerca indirizzata agli aspetti creativi. Dopo Enzo Mari, Alessandro Mendini, Elio Caccavale, e nello scorso anno Riccardo Dalisi, a Cersaie torna per questo singolare incontro con gli studenti – nell’ambito del programma culturale “costruire, abitare, pensare” – un maestro del mondo del design, e, nel caso di Blumer, uno sperimentatore della metodologia del creare. A interrogarlo saranno, venerdì  26 settembre, gli studenti degli istituti superiori provenienti da tutta l’Emilia Romagna, che avranno l’opportunità di conoscere con una esperienza diretta in cosa consistono i suoi Esercizi Fisici di Architettura e di Design. Sarà lo storico dell’Architettura Fulvio Irace, docente al Politecnico di Milano, a introdurre Riccardo Blumer. Carme Pinòs protagonista a Cersaie 2014 Ancora la grande architettura sarà protagonista a Cersaie. È l’architetto catalano, pluripremiata al mondo per le sue opere, Carme Pinós che martedì 23 settembre terrà una conferenza all’interno della Galleria dell’Architettura, a partire dalle ore 15.00. Carme Pinós ha ricevuto premi di prestigio, tra cui il National Architecture Award dell'Alto Consiglio degli Architetti Spagnoli (1995), il Premio dell'Associazione Professionale degli Architetti della Comunità di Valencia (2001), il premio 'AraCatMon' dell'Associazione Professionale degli Architetti della Catalogna (2005), il Primo Premio alla Biennale spagnola di Architettura (2008), il Premio Nazionale per l'Architettura Pubblica del Governo Catalano (2008) e il Premio A-Plus per la migliore carriera professionale nel 2013. Tra le sue opere premiate più significative vi sono il Ponte Pedonale di Petrer (Alicante), il Lungo Mare Juan Aparicio di Torrevieja e la Torre Cube I di Guadalajara (Messico), i cui modelli sono stati acquisiti dal MOMA nel 2006. Nel 2010 anche il Centro Pompidou ha acquisito, tra gli altri, modelli in scala del progetto Caixaforum di Saragozza e dell'Hotel Pizota in Messico. Cersaie disegna la tua casa Il 32° Salone Internazionale della Ceramica per l'Architettura e dell'Arredobagno ospiterà nelle giornate di giovedì 25 e venerdì 26 settembre, all’interno di “Agorà dei Media” posto al Centro Servizi, “Cersaie Disegna la tua Casa”, l’evento durante il quale i progettisti dei più importanti periodici di interior design italiani offrono consigli di progettazione e consulenze gratuite ai privati intenzionati a ristrutturare o ad acquistare casa. Un’occasione unica per ottenere consigli per sistemare al meglio gli ambienti della propria abitazione, che conferma la volontà di Cersaie di rivolgersi anche al pubblico dei consumatori finali, sempre più autonomi nelle proprie scelte di acquisto. Dopo il positivo debutto nel 2012 e gli ottimi risultati del 2013, Cersaie ripropone anche quest’anno l’iniziativa coinvolgendo un numero record di testate: 25, il doppio rispetto alla prima edizione. Leonardo Case & Stili Vi aspetta con il suo team di esperti ! Per saperne di più vai su www.cersaie.it  
CONDIVIDI

Maison & Objet - Parigi

Dal 5 al 9 settembre 2014 nuovo appuntamento a Parigi con "Maison & Objet", la fiera più importante del settore della casa e dei complementi di arredo.  Questa edizione di Maison & Objet è prevista in parallelo con la PARIS DESIGN WEEK - nelle nove sale del Parc des Expositions - Paris Nord Villepinte. La fiera diventa sempre più globale grazie allo sviluppo su due nuovi continenti: Maison & Objet ASIA introdotto a Singapore nel marzo 2014; Maison & Objet AMERICAS in programma a Miami Beach maggio 2015. Anche se condividono l'obiettivo comune di unire i tanti settori di arredamento casa, ciascuno di questi quattro eventi ha una propria identità. Grazie alla sua grandezza (250.000 mq netti di stand, 3.000 espositori) e la storia, Maison & Objet PARIGI resta l'evento principale. Sempre al passo con la moda e le tendenze, dà lettura in tempo reale dei cambiamenti di arredamento e stile di vita. [caption id="attachment_23312" align="alignnone" width="622"] Cosmo Magic di Glammfire[/caption] Questo nuovo appuntamento di settembre 2014 , avrà una dimensione più architettonica rispetto a quella decorativa. Una delle caratteristiche principali di questa nuova Maison & Objet di Parigi è lo sviluppo senza precedenti della Maison & Objet | projets | spettacoli, che diventa una forza trainante del lusso e del settore design. Focus su "un'architettura orientata", rinnovata, e  in concomitanza con l'introduzione della Maison & Objet | projets | Awards creato per onorare le migliori soluzioni di interior-design e prodotti presentati in fiera . [caption id="attachment_23313" align="alignnone" width="622"] L'ispirazione di Maison&Objet 2014 è la Condivisione[/caption] L'ispirazione di Maison & Objet 2014 Durante tutto l'anno, i membri dell'Osservatorio Maison & Objet identificano e analizzano le micro-tendenze che annunciano i cambiamenti nel design. L'attenzione per il futuro è incarnata nella progettazione di tre aree tendenze create dalla società di consulenza, Elizabeth Leriche e l'agenzia Nelly Rody, così come la pubblicazione del libro Maison & Objet Inspirations, un lavoro creativo e analitico, pensato per gli esperti del settore che cercano le tendenze della stagione. L'ispirazione del 2014 -  e del Libro n. 25 - è la Condivisione. L'icona "Share" è certamente la più utilizzata nel presente e nel futuro. Nuovi usi e valori stanno riconfigurando i modi di vivere insieme, lo scambio di informazioni, di beni, servizi ed esperienze. Nell'era digitale, le informazioni di rete stanno producendo nuovi strumenti con le pratiche emergenti in un'economia di collaborazione e cooperazione. Stiamo assistendo a una dinamica di condivisione creativa che sta programmando il futuro di un mondo premuroso. Per saperne di più vai su www.maison-objet.com    
CONDIVIDI
Segui Leonardo su:

Via Tiburtina 924, 00156 Roma tel. +39 06.43224.1 fax +39 06.43224.777 - Via Boccaccio 4, 20123 Milano tel. +39 02 55410.829 fax +39 02.55410.734

www.ltmultimedia.tv - corporate@ltmultimedia.tv