alice lifestyle leonardo marcopolo

Light Design: Libertà Creativa per l’Illuminazione

Ci sono quelle in tessuto, quelle in metallo, in vetro soffiato di Murano, in MDF, in tubo e in materie plastiche… il mondo dell’illuminazione è una continua evoluzione in tema di fonti luminose, materiali, tecnologie, lavorazioni e forme.

Light Design

C’è semplicità, attenzione al dettaglio e tecnologia nella Lamp | Angles dell’olandese Alex Groot Jebbink, realizzata in MDF spesso 3mm tagliato al laser. Il pezzo era inserito nella terza edizione della mostra Englightened Design, a cura di Connecting the Dot, in occasione del London Design Festival.

Un excursus che spazia dall’Olanda al Regno Unito, dall’Italia alla Slovienia, dal Libano alla Svizzera, dalla Germania alla Francia, alla Finlandia, sulla creatività delle tendenze in tema di lampade contemporanee, con un occhio di riguardo alla libertà creativa, al rigore metodologico e soprattutto alla capacità di suscitare emozioni.
Senza perdere di vista la funzione e la qualità del progetto.

Light Design: le novità 2019

Light Design: le novità del momento

Realizzata in acciaio inox e alluminio verniciato a polvere, la lampada da tavolo di Vipp si caratterizza per il diffusore traforato al cui interno è collocato un riflettore che convoglia la luce verso il basso. Dotata di interruttore analogico, alloggia lampadine con supporto E14, incluso il LED.

Light Design

Lampada Lume di Costantini Glassbeads

Lume è fatto di bacchette di vetro che, collegate come perle in una collana, creano sfumature e riflessi unici. Ne risulta un “monile per interni” che, composto da perle a lume e cerniere realizzate in stampa 3D, diffonde una luce cangiante e calda. La lampada è disegnata da Kanz Architetti, studio fondato nel 2014 a Venezia da Antonella Maione e Mauro Cazzaro, per l’azienda muranese  Costantini Glassbeads. Ingegnerizzazione del processo produttivo a cura di Matteo Silverio.

Lampadario Morai

Lampadario Moirai di Ini Archibong per il marchio Sé

Il lampadario Moirai di Ini Archibong per il marchio, basato a Londra con produzioni in tutta Europa, è composto da 12 lampade, che il designer paragona a una “costellazione di nuvole”. Realizzato mediante tecnica di lavorazione del vetro a freddo, conta su tre forme di diffusori, che possono essere combinati in diverse configurazioni.
I supporti a stelo sono in ottone.

Sculptural lamp

Sculptural Lamp della designer libanese Nada Debs

La Sculptural Lamp della designer libanese Nada Debs ha una base in massello di acero finemente intarsiata con motivi digradanti a diamante.
La luce si diffonde dal paralume in ottone traforato, disponibile nei colori naturale, bianco, rosso, nero, ottone.

Light Design

Lampada Curli

Curli si avvale della tecnologia LED a filamento flessibile, che consente di ottenere lampade a luce calda di durata fino a 25mila ore. Adatte sia per installazioni singole che multiple, integrano un meccanismo di rotazione che ne facilita la regolazione per poterle mettere in linea. Il progetto è di Samuel Wilkinson che firma la prima collezione di lampade LED per il marchio Beem.
In vendita esclusiva da The Conran Shop.

foto della lampada Zenith

Zenith, del brand italo-francese Radar

La purezza della forma circolare e il colore conferiscono a Zenith, del brand italo-francese Radar, un segno fortemente grafico e decorativo. Presentata nella nuova finitura Iris, scompone la luce producendo tutti i colori dello spettro. Ne deriva il particolare effetto polarizzante che, ispirato dai gusci degli scarabei, rende unico ogni pezzo.

Light Design

Koyoo di Axel Schmid per Ingo Maurer

Koyoo di Axel Schmid per Ingo Maurer è la piccola lampada da tavolo, alimentata da una batteria ricaricabile, la cui sagoma sembra fluttuare nell’aria. La fonte di luce non è, come appare, la sagoma luminosa: la sorgente luminosa a LED si trova infatti nella base, da cui viene proiettata verso il cerchio di carta bianca. Il filo d’acciaio lungo 30 cm che lo sostiene è così sottile da essere quasi invisibile. Un interruttore controlla i diversi livelli di intensità della luce.
Dopo 5 ore di piena luminosità, è possibile ricaricare la lampada tramite un alimentatore con cavo USB. La lampada viene fornita con tre di cerchi (Ø 17,5 cm) di carta di colore diverso.

Light Design

Ballon di Tunto

Ballon, del marchio finlandese Tunto, è una collezione di lampade a parete, da tavolo, a sospensione e da terra che è un tributo senza tempo alla tradizione e persegue l’idea di “progettare con un
tocco di natura e luce”. Filo conduttore del progetto è unire la bellezza naturale del legno con la tecnologia illuminotecnica più avanzata. Struttura in acciaio, pannelli luminosi con impiallacciatura
in rovere o noce, o con finiture bianco o nero. Design Mikko Kärkkäinen, fondatore dell’azienda.

Light Design

collezione King Arthur del designer olandese Jesse Visser

Questa lampada a parete fa parte della collezione King Arthur del designer olandese Jesse Visser. Una sorta di rievocazione in versione minimal del tradizionale candeliere dorato, realizzata in
alluminio tagliato al laser. Il pezzo era inserito nella terza edizione della mostra Englightened Design a cura di Connecting the Dot, in occasione del London Design Festival.

di Sabrina Sciama

Nessun contenuto correlato.

Share This