alice lifestyle leonardo marcopolo

Secondo il feng shui, per lavorare con concentrazione in almonia ed avere successo sul lavoro, la scrivania non deve essere di sicuro sovraccarica di carte e oggetti.

Ecco me disporre gli oggetti sulla scrivania secondo il feng shui:

  • I fiori rivolti verso est attirano la buona sorte economica
  • La lampada da tavolo posta a sud porta buona reputazione
  • Il fermacarte di cristallo posizionato a sud-ovest favorisce le relazioni armoniose
  • Il computer posto a ovest rafforza la capacità di sopportare le pressioni
  • Date buona energia alla scrivania attraverso il simbolo della tartaruga, essere celestiale che rappresenta l’impiego duraturo e il successo
  • Mettete in mostra qualcosa di rosso: favorirà la carriera
  • Durante l’inverno, cercate di illuminare il più possibile l’ufficio: scaccerete lo Yin di troppo
  • Chiudete sempre armadi e librerie
  • La posizione migliore è con un muro alle spalle (simbolo di solidità) e la scrivania nel punto che rappresenta il potere, con l’angolo diagonale in opposizione alla porta
  • Appendete dietro di voi un paesaggio rappresentante una montagna: vi darà la forza nei periodi difficili. Non appendete invece immagini di acqua: rappresentano, infatti, le opportunità mancate e sono ispiratrici di energia negativa
  • Cercate di tenere l’ufficio in ordine e pulito: questo favorisce l’armonia e il buonumore tra colleghi
  • Cercate di non sedervi davanti ad altre scrivanie oppure di fronte al muro del bagno (per via dell’elemento acqua)

 Leggi anche:

feng shui: regole e consigli su come arredare casa

Nessun contenuto correlato.

Share This