alice lifestyle leonardo marcopolo

Nel Feng Shui vengono chiamate “frecce segrete” tutte quelle situazioni in cui la casa o la stanza sono sottoposte all’azione continua di energia “veloce” nutruita da forme interne o da fenomeni esterni di disturbo, come angoli o spigoli puntati direttamente verso la casa.

Quando l’energia incontra uno spigolo viene spinta contro la casa esattamente come l’acqua che scorre; se incontra lungo il suo percorso un sasso appuntito, genera una serie di vortici. In questo modo nella casa si accumula un’energia veloce che influenza le persone che vi abitano.

Per fare degli esempi pratici, vi proponiamo una serie dei casi più comuni che possono creare la formazione di “frecce segrete”

  • Quando la casa è collocata alla fine di una strada molto trafficata. La linea retta della strada è infatti paragonabile a una lancia costantemente puntata contro l’abitazione.
  • Quando gli angoli delle abitazioni vicine puntano contro le finestre della nostra casa o verso la porta d’ingresso.
  • Quando un edificio molto alto è affinacato da un’abitazione singola.
  • Quando i tetti hanno la punta
  • Quando i pilastri sono squadrati
  • Quando negli interni vi sono troppi mobili con spigoli vivi, in particolare comodini del letto o in arredi disposti a freccia o di forma zigzagante.
  • Quando gli angoli delle travi sono a vista, con soffitti abbassati e mansardati.
  • Quando vi è una scala diretta verso la porta d’ingresso.
  • Quando le librerie a ripiani hanno gli angoli appuntiti.
  • Quando l’angolo di un mobile punta verso di noi; ad esempio, verso la nostra scrivania.

Per ovviare a questi flussi, il Feng Shui consiglia di contrapporre ad ognuna delle frecce individuate un elemento distruttivo o di controllo, come negli esempi seguenti:

  • I pali della luce o del telefono simboleggiano il Legno. E’ possibile annullare la loro influenza negativa, ponendo sul davanzale un vaso di metallo: l’elemento Metallo infatti “taglia il Legno”.
  • Strutture di metallo, come ponti e impalcature di vario tipo si possono dominare con l’elemento Fuoco, accendendo candele o mettendo un barbecue in giardino.
  • I cavi elettrici corrispondono all’elemento Acqua cui viene contrapposto l’elemento Terra, sotto forma di grandi vasi ornamentali, statue, murature decorative.

Allo stesso modo, alla punta di un campanile (Fuoco), si interverrà contrapponendo l’elemento Acqua con una fontana o un laghetto da giardino

Leggi anche:

feng shui: regole e consigli per arredare casa

Nessun contenuto correlato.

Share This