alice lifestyle leonardo marcopolo

Design Scandinavo: l’aria nuova del Nord

Largo ai giovani designer indipendenti in Svezia. Se per Milano, infatti, l’appuntamento fisso per operatori e appassionati di design italiano e internazionale è nel mese di aprile con il salone Internazionale del Mobile, a Stoccolma l’evento imperdibile è la Stockholm Furniture & Light Fair, la fiera annuale che ha consacrato la capitale scandinava come riferimento delle nuove tendenze in tema di design nordico.

Una vera e propria ventata di colore, materiali, atmosfere e forme che anche quest’anno ha rinnovato l’energia di uno stile intramontabile, di cui si sono resi partecipi i giovani designer indipendenti e le scuole che, dopo rigorose selezioni, hanno esposto la loro creatività nel padiglione Greenhouse della fiera.

Ecco alcune fra le 31 proposte dei designer e di altrettante scuole di design provenienti da 18 paesi.
Chi sa se fra loro ci saranno i nuovi Nendo, GamFratesi, Form Us With Love che proprio qui esordirono?

Design Scandivano: le proposte dei giovani talenti

Design Scandinavo: la lampada Bento

Lampada Interattiva Bento

Bento è una lampada portatile e interattiva. Accenderla è intuitivo come tirare il nastro verso l’alto; per spegnarla basta compiere il gesto opposto. Nella sua base c’è anche posto per piccoli oggetti. Non ha bisogno di collegamento elettrico perché funziona a batteria ricaricabile. Design di Yuue, studio basato a Berlino e fondato da Went Xinyu e Tao Haiyue, formatisi alla Bauhaus
University di Weimar.
www.yuuedesign.co

Design Scandinavo: Chifen Cheng

Mensola di Chifen Cheng

Two Halves svolge tre funzioni: specchio, mensola, contenitore. Filo conduttore è il colore blu e le line curve. Il design è di Chifen Cheng, taiwanese di nascita, canadese di formazione, che ama esplorare il modo in cui linee e forme si intersecano con lo spazio e danzano con luci e ombre.  Il suo scopo è tradurre gli effetti grafici in prodotti minimal, con il massimo della funzionalità.
www.designlump.com

Design Scandinavo: Antrei Hartikainen

Le sculture di Antrei Hartikainen

Il lavoro del finlandese Antrei Hartikainen, finissimo ebanista, si ispira alla sensibilità della natura. Con Kukki, sono fiori e funghi a dare forma al legno con eleganza e leggiadria. www.antreihartikainen.fi

Design Scandinavo: Bonpart

Lo specchio da parete Look Twice di Bonpart

Lo specchio da parete Look Twice di Bonpart incorpora una mensola su cui appoggiare i piccoli oggetti di uso quotidiano come chiavi, telefono, monete, occhiali, gioie.
Una forma semplice e sobria, a cui dare l’ultima occhiata prima di uscire di casa, per vedere se si è in ordine o se non ci si è scordati di qualcosa.
www.bonpart.at

Design Scandinavo: Soma Chair

Fra adraio e lounge chair di Soma Chair

Con la sua leggera struttura in acciaio tubolare, Soma Chair avvolge e si adatta al corpo. Il rivestimento in tessuto elasticizzato viene fissato alla poltrona mediante cerniere, consentendo molteplici personalizzazioni. Design Janis Fromm & Florestan Schuberth- Studio Marfa.
www.studiomarfa.com

Design Scandinavo: StudioFoy

Sgabello Flamingo di Studiofoy

Lo sgabello Flamingo di Studiofoy, con la sua seduta morbida e imbottita, si ispira alla slanciata e minimale eleganza del fenicottero da cui prende il nome e, come lui, ha due gambe sottili e un “collo” lungo. È smontabile e tutte le sue parti possono essere riposte in una confezione piatta.
www.studiofoy.no

Design Scandinavo: Diis Designstudio

Set di scatole Urzi di Diiis Designstudio

Urzi di Diiis Designstudio è un set di scatole in legno di due differenti misure.
A seconda che si sovrappongano o si mettano l’una dentro l’altra, assumono diverse conformazioni. Sono realizzate in legno di tiglio o pero, verniciato.

Design Scandinavo: Jeanette Chair

Jeanette Chair

La sedia da esterni Jeanette Chair si caratterizza per la silhouette leggera e lineare, dovuta alla scelta della griglia metallica che la fa sembrare sospesa sulla struttura ad arco. Disponibile anche con
cuscini da esterno, è un progetto dell’australiano Tom Fereday per SP01.
www.sp01design.com

Design Scandinavo: Lies-Marie Hoffman

Sgabelli e tavolini di Lies-Marie Hoffman

“Il mio amore per l’albero di olmo è la mia ispirazione”.
Parte da qui il lavoro di Lies-Marie Hoffman, interior designer e scultrice tedesca basata in Svezia, che ha creato la sua collezione di sgabelli e tavolini recuperando tronchi di olmo destinati a diventare legna da ardere.
www.l-mh.com

Design Scandinavo: Sophie Hardy

Tavolo multistrato “Breaking Surface” di Tavolo multistrato “Breaking Surface” di Sophie Hardy

“Ci tenevo ad usare la carta come mio materiale d’elezione, per rappresentarne il potenziale e la bellezza nascosti, che sono convinta esistano fra gli strati di una comunità multiculturale”.
Così Sophie Hardy, studentessa della Wood Oriented Furniture Design della HDK Academy of Design and Craft, introduce il suo progetto Breaking Surface, il tavolo in multistrato di betulla, il cui bordo è composto da 65 strati di carta colorata.
Le gambe sono in massello di betulla con supporti in ottone.
www.sophiehardydesign.com

Design Scandinavo: Haha

Lighting Collection #1, progetto di Haha

“Abbiamo usato il metallo in funzione della forma, che ora ci porta naturalmente verso il prossimo stadio che è l’esplorazione delle sue possibilità come materiale”.
Da questa riflessione nasce Lighting Collection #1, progetto di Haha – trio di designer conosciutisi fra i banchi del Master in Industrial Design della Konstfack di Stoccolma – definito come “celebrazione di metallo, materiale e luce”. In alluminio anodizzato con finiture in ottone.
www.hahasthlm.com

Di
Sabrina Sciama

Nessun contenuto correlato.

Share This