alice lifestyle leonardo marcopolo

Per chi ha tanto spazio e ama cucinare, la nuova tendenza in cucina è l’open space e la contaminazione di spazi fatti di penisole, banconi e pensili a giorno da collocare in ambienti luminosi e senza pareti.

Le cucine Creo ad Eurocucina 2014

Una cucina Creo

Per rispondere a questo nuovo gusto estetico e funzionale, molte aziende hanno creato innovativi sistemi cucina capaci di interagire con lo spazio circostante.

Cucina Varenna

Una proposta di Varenna

Varenna, ad esempio, propone una grande isola centrale dotata di ampi cestoni estraibili e con un grande piano lavoro. Da un lato, si concentrano l’angolo cottura e l’area lavaggio, dall’altro il bancone si trasforma in un comodo tavolo “snack”.

Replay NEXT di Stosa Cucine

Diciannove nuove cromie e un’inedita collezione di finiture per questa cucina dal concept grintoso, con linee pulite e ante in polimero lucido o opaco, in finitura legno o colorato.

La contaminazione tra gli ambienti cucina e giorno è resa evidente anche dal programma Replay NEXT di Stosa Cucine che  vede l’utilizzo di boiserie e pensili a giorno proprio in un prolungamento ideale degli spazi.

Lube: cucina Immagina

Versione HEAD oak miele, bianco neve e salvia

Ci sono poi aziende come Lube, che hanno fatto della cucina open space un vero e proprio concept dell’azienda. Come per la cucina Immagina, pensata per un living che ruota appunto attorno la cucina.

GUARDA LA PHOTOGALLERY CON LE CUCINE OPEN SPACE

 

Share This