Separè e divisori: tanto spazio per sè
Come arredare la camera da letto dei ragazzi
Come arredare con i tessuti

Come arredare con i tessuti: le proposte innovative basate sulla reinterpretazione di motivi classici come fiori, righe e damascati. Ma soprattutto trovare un nuovo modo per arredare casa.

Il living, con i comodi divani Arkansas di Flamant e le tre lampade Bolla, in midollino naturale, di Gervasoni.

Arredare coni tessuti è come "vestire" la propria abitazione,  significa personalizzarla, darle un’impronta e uno stile riconoscibili. Come la scelta di un abito da indossare, la scelta dei tessuti per arredare conferisce personalità e carattere agli ambienti: tendaggi, tende da sole, plaid e coperte, cuscini e rivestimenti murali sono complementi d’arredo fondamentali. Ecco qualche consiglio su come arredare con i tessuti.

GUARDA LA PHOTOGALLERY CON LE NOVITA'

Come arredare con i tessuti: idee e consigli

Questo tessuto raffigura fioriture di peonia in cinque tonalità cromatiche, realizzate con stampa digitale su lino fino.

Abbiamo chiesto all'interior designer Roberto Bistolfi, spacializzato proprio in decorazioni con i tessuti, qualche consiglio su come arredare con i tessuti.

Di solito si pensa che la scelta dei tessuti sia l'ultimo elemento nell’arredamento della casa. E' cosi ?
"Puo' essere anche il primo, se si volesse fare un intervento “leggero” (anche economicamente) per rinnovare e rinfrescare l'immagine dell'appartamento, o di una parte di esso. Altrimenti, dopo la ristrutturazione, il tessuto è primario almeno per quanto riguarda il rivestimento e la decorazione degli arredi fondamentali : letti e divani!".

Scopriamo le novità di Christian Fischbacher al Fuori Salone 2014

Per arredare la casa con i tessuti da dove bisogna partire ? Dalla tende, dai divani, dai colori...
"Dipende intanto dalle esigenze del cliente, ma con una visione di insieme del progetto di arredo (che rimane il miglior suggerimento per iniziare la scelta dei tessuti), è indifferente cominciare dagli imbottiti o dalle tende".

Il gioco di luce e ombra è sempre stato soggetto di ispirazione per artisti e designer.Con la Collezione CALLIGRAPHY OF LIGHT, Christian Fischbacher è riuscita a catturare<br />e fermare sul tessuto questi momenti fugaci e affascinanti. I disegni, stampati a getto<br />d’inchiostro, incantano con la loro disarmante semplicità, rifl essa nella delicata tavolozza<br />dei colori che<br />rimanda l’attenzione alle finiture dei materiali innovativi e alla composizione dei tessuti, dalla mano morbida e delicata.

Per quanto riguarda le tende, come scegliere e quali sono le tendenze ?
"Tende leggere e ariose che scaldano l'ambiente, anche tenute chiuse durante il giorno, permettendo una buona luce filtrata. La scelta poi nasce dal gusto personale, dai suggerimenti adeguati e dal contesto in cui andranno inserite".

Parliamo di divani: quali sono i tessuti che si sente di consigliare ? Sempre la pelle o tessuti pratici ?
"Oggi il mercato offre una gamma infinita di tessuti belli e pratici, spesso anche lavabili. Meno frequente la scelta ricade sulla pelle, più fredda e costosa (se di qualità)".

È un tripudio di modelli, colori e tecniche di stampa, la collezione Jardin Bohème, di Harlequin, bohèmienne e al passo con la moda, composta da tessuti stampati, ricami e un mix dei due elementi. Righe, motivi floreali o folcloristici e ricami tradizionali in una vivace armonia.

Quali altri complementi di arredo si possono decorare ?
"Si possono rivisitare col tessuto sedie da pranzo, pouff, panchette, poltroncine, cuscinerie di abbellimento, oltre a letti e testate... spesso anche tavoli da salotto, rivestiti con fibre tecniche ed eco pelli".

Scopriamo le novità di Christian Fischbacher al Fuori Salone 2014

Quali sono le ultime tendenze in fatto di decorazioni e fibre ?
"Un sano ritorno alle fibre naturali (lini), oltre ai velluti e ciniglie. Ma spesso è valido l'opposto (dato che le mode lasciano il tempo che trovano) e la tecnologia nel settore tessile ha reso ancor piu'ricco e interessante il panorama di scelta".

Quando si sceglie un tessuto bisogna osare o essere in pandan con i colori della casa ?
"In un insieme decorativo armonioso, osare un elemento forte ed anche distonico dal contesto, è indicato... propone personalità e carattere".

intervista di Claudia Mammalella

 

Aggiungi ai preferiti
Stampa
PDF
Articoli Correlati

Come arredare casa

Il salotto sembra oramai un concetto superato. Da anni si parla di living, una zona in cui si cucina, si conversa con gli amici, si guarda la tv. Un cambiamento, quello dal salotto al living, non solo per una questione di tendenza ma anche per l'ottimizzazione degli spazi: per chi non ha molti mq a disposizione, meglio puntare su un grande e spazioso ambiente piuttosto che rimpicciolire le stanze per dare spazio al salotto. Il salotto inteso come zona di rappresentanza in cui una volta si ricevono gli ospiti, arredato in stile classico e un po' pomposo è un concetto sorpassato. Il salotto moderno è uno spazio arredato con oggetti cult del design in cui i padroni di casa si rilassano ed è l'ambiente perfetto per trascorrere una serata con gli amici. Come arredare il salotto moderno Per chi ama il concetto di salotto, la prima cosa è abbandonare la contaminazione con la cucina. La zona pranzo sarà ricavata in un'altra stanza adiacente al salotto e la cucina sarà vicina al salotto e volendo anche di piccole dimensioni. Il salotto diventerà uno scrigno prezioso di complementi di arredo e pezzi design, che esprimono il vostro gusto e stile. Molto importante la posizione del divano. Ricordatevi di creare uno "spazio conversazione" e non di posizionare semplicemente il divano davanti la tv. Perfetti i divani angolari abbinati a sedute vintage . Librerie e pareti attrezzate sono essenziali, ma in un salotto andranno riempite o con tutti i vostri libri preferiti oppure intervallando libri con complementi di arredo particolari. Altro elemento essenziale in un salotto moderno è l'illuminazione. Essenziali le lampade da terra per creare l'atmosfera ma c'è bisogno anche di illuminazione a parete e dall'alto per dare luminosità quando è sera e ricevete gli amici. In un salotto sono essenziali anche i tappeti che scadano l'atmosfera, connotano lo stile del salotto e proteggono anche il pavimento... Infine un piccolo consiglio: non riempite il divano di cuscini perché quando si ricevono degli ospiti sono sempre un po' di intralcio e date un posto dove far poggiare le borse alle signore. Nulla di più scomodo della borsa sul divano!
CONDIVIDI

Come arredare casa

Per chi ha tanto spazio e ama cucinare, la nuova tendenza in cucina è l’open space e la contaminazione di spazi fatti di penisole, banconi e pensili a giorno da collocare in ambienti luminosi e senza pareti. [caption id="attachment_19213" align="alignnone" width="622"] Una cucina Creo[/caption] Per rispondere a questo nuovo gusto estetico e funzionale, molte aziende hanno creato innovativi sistemi cucina capaci di interagire con lo spazio circostante. [caption id="attachment_21714" align="alignnone" width="622"] Una proposta di Varenna[/caption] Varenna, ad esempio, propone una grande isola centrale dotata di ampi cestoni estraibili e con un grande piano lavoro. Da un lato, si concentrano l’angolo cottura e l’area lavaggio, dall’altro il bancone si trasforma in un comodo tavolo “snack”. [caption id="attachment_14264" align="alignnone" width="653"] Diciannove nuove cromie e un’inedita collezione di finiture per questa cucina dal concept grintoso, con linee pulite e ante in polimero lucido o opaco, in finitura legno o colorato.[/caption] La contaminazione tra gli ambienti cucina e giorno è resa evidente anche dal programma Replay NEXT di Stosa Cucine che  vede l’utilizzo di boiserie e pensili a giorno proprio in un prolungamento ideale degli spazi. [caption id="attachment_19224" align="alignnone" width="800"] Versione HEAD oak miele, bianco neve e salvia[/caption] Ci sono poi aziende come Lube, che hanno fatto della cucina open space un vero e proprio concept dell'azienda. Come per la cucina Immagina, pensata per un living che ruota appunto attorno la cucina. GUARDA LA PHOTOGALLERY CON LE CUCINE OPEN SPACE  
CONDIVIDI

Come arredare casa

San Valentino si avvicina e allora rinnoviamo la camera da letto con delle idee romantiche. Idee e suggerimenti per creare la giusta ambientazione per un San Valentino speciale e per arredare la camera da letto. Idee per camera da letto romantica:  illuminazione d'atmosfera Si può facilmente creare un'atmosfera romantica in camera da letto con l'illuminazione giusta. Innanzitutto sgomberate i comodini da oggetti inutili e lasciate solo cornici e volendo candele. Infine accendete le abat jour e il gioco è fatto. Idee per la camera da letto romantica: una visione romantica Certo, avere una camera da letto con un bel panorama è un vero lusso, ma in alternativa potete sempre optare per un bel quadro o una stampa che riproduca panorami mozzafiato, per contribuire a creare un'atmosfera romantica e rilassante. Idee per la camera da letto romantica: il camino [caption id="attachment_17005" align="alignnone" width="622"] Il colore delle pareti grigio con i complementi viola è perfetto. Nelle nuove camere da letto ci sono anche i camini.[/caption] Il camino in camera da letto non è più impossibile. Grazie ai camini a bioetanolo infatti, non c'è bisogno di canna fumaria e si può posizionare il camino in qualsiasi punto della camera. Idee per la camera da letto romantica: il colore delle pareti Il colore delle pareti della camera da letto è essenziale per "creare l'atmosfera". I colori tenui - più indicati in camera da letto -  con una maggiore quantità di pigmento bianco o grigio, evocano  una sensazione di tranquillità e calma. Se amate colori più audaci, ma allo stesso tempo rilassanti, potete scegliere tra i verdi, blu o viola. Idee per la camera da letto romantica: come una baita Una camera da letto romantica passa anche per la scelta dei materiali. Complementi di arredo in legno e lenzuola in tessuti naturali riscalderanno l'atmosfera della camera da letto. Idee per la camera da letto romantica: tessuti e biancheria da letto [caption id="attachment_25724" align="alignnone" width="622"] Con affaccio sul giardino, la camera da letto è la stanza dei ricordi; il letto in ferro battuto è stato realizzato da artigiani polacchi; il camino in terracotta, pezzo raro non riproducibile, è opera di un artigiano toscano; le tende sono tirolesi.[/caption] I tessuti e la biancheria da letto sono essenziali per ambiente romantico. La biancheria di alta qualità può fare una grande differenza in camera da letto. Ci si sente in un ambiente più lussuoso e la biancheria dura più a lungo. Letti con strati di piumini soffici, coperte accoglienti o lenzuola morbide, possono contribuire a creare un rifugio romantico.  
CONDIVIDI
Segui Leonardo su:

Via Tiburtina 924, 00156 Roma tel. +39 06.43224.1 fax +39 06.43224.777 - Via Boccaccio 4, 20123 Milano tel. +39 02 55410.829 fax +39 02.55410.734

www.ltmultimedia.tv - corporate@ltmultimedia.tv