alice lifestyle leonardo marcopolo

Il grès porcellanato è una vera tendenza e Ceramica Sant’Agostino, in occasione di Cersaie 2012, propone nuove collezioni innovative e le nuove piastrelle firmate dal grande designer Philippe Starck che per la prima volta si cimenta in questo modo.

GUARDA LA FOTO GALLERY CON TUTTE LE NOVITA’ DI CERAMICA SANT’AGOSTINO A CERSAIE 2012

Collezione Flexible Architecture by Philippe Starck

Dall’incontro tra il genio creativo di Philippe Starck e Ceramica Sant’Agostino è nata la collezione Flexible Architecture: una vera “rivoluzione” nel mondo della ceramica. Philippe Starck è al suo primo prodotto ceramico. Con Flexible Architecture la piastrella abbandona la sua funzione tradizionale di semplice rivestimento decorativo e si afferma come parte integrante dell’architettura. La fuga che fino ad oggi rappresentava un qualcosa da nascondere ed eliminare, assume con questa collezione una connotazione nuova, diversa, materica, fisica, trasformandosi essa stessa in elemento decorativo modulare. Le fughe, divenute parte integrante del sistema piastrella, possono essere sui quattro latio su un solo lato, su due, su tre oppure su nessuno.

Ceramica Sant’Agostino: Collezioni in gres porcellanato

Molte le novità per quanto riguarda il grès porcellanato, sempre più di moda nel mondo dell’arredamento. Le ultime novità di ceramica Sant’Agostino sono:

  • La collezione “Loft”: riproduce l’effetto cemento attraverso lastre in ceramica in grado di delineare gli spazi di pavimentazioni moderne in modo discreto e assolutamente naturale. Il gres Loft è realizzato per posizionarsi inperfetta sintonia con le più esigenti richieste dell’urban style.
  • La collezione “Tree”: ceramica Sant’Agostino ricrea fedelmente il calore e il fascino emanati dal legno. Il gres porcellanato Tree diventa il mezzo per portare alla luce le venature di alberi secolari che evocano lo scorrere del tempo ed emanano un’allure intima, calda e intramontabile. Le lastre ceramiche richiamano finiture anticate e morbide, creando un effetto estremamente naturale.
  • La collezione Wild: ispirata alla ricchezza materica della pietre naturali. Perfetta sintesi di qualità strutturale ed estetica, Wild è un prodotto stilisticamente innovativo caratterizzato da una superficie leggermente strutturata, ma morbida al tatto, realizzata con la Digital Tecnology.
  • La collezione Aspen:un risultato di straordinaria fedeltà alla materia naturale, sviluppando nel linguaggio della ceramica le complesse venature dei legni rustici. Le superfici della collezione Aspen, realizzate in Digital Technology, uniscono un alto grado di stonalizzazione del colore ad una straordinaria varietà grafica: per un prodotto dal sapore artigianale capace di esaltare la preziosa trama disegnata dalle natura.
  • La collezione Fiordi: una serie in gres porcellanato dallo stile inconfondibile che interpreta in chiave contemporanea la trama della pietra riproponendone fedelmente le sue textures.
  • La collezione Abita: discreta e moderna, la linea Abita ha la forza, grazie ad un design curato e ad un alto livello qualitativo, di garantire esperienze emozionali fuori dall’ordinario trasformando la stanza da bagno in un luogo intimo da vivere in tranquillità ed armonia.

la collezione aspen è in gres porcellanato

Tutte le collezioni in gres porcellanato di Ceramica San’Agostino, sono create con il sistema Digital Technology. Questa tecnologia apre nuovi scenari nel panorama della ceramica e permette di superare definitivamente il concetto di ripetitività, tipico delle tradizionali tecniche riproduttive. Il risultato è sorprendente e i prodotti che vengono realizzati raggiungono gli stessi illimitati standard qualitativi della fotografia.

Per saperne di più vai su www.ceramicasantagostino.it

Nessun contenuto correlato.

Share This