alice lifestyle leonardo marcopolo

Come arredare le camerette dei bambini. Dopo il terzo anno di età, i bambini cominciano ad avere nuove sigenze di spazio e anche la cameretta si trasforma. Consigli e suggerimenti per arredare la camerette dei bambini con le nuove soluzioni modulari.

Esistono diversi aspetti dei quali si deve tenere conto quando si arreda la camera da letto dei bambini: comodità, funzionalità, spazio per giocare e studiare.

Un letto a castello dalle dimensioni contenute

Scelta dei sistemi componibili camerette ragazzi

Ovviamente ogni fascia d’età ha le sue esigenze, ma bisogna avere ben presente la rapida crescita dei bambini ai quali è dedicato questo spazio e l’altrettanto rapido cambiamento di esigenze. La soluzione migliore è, quindi scegliere mobili che crescano con i piccoli e che si possando adattare adeguatamente ad ogni fase della crescita. Le camerette componibili saranno perfette.

Quando poi vostro figlio diventerà adolescente, l’esigenza di privacy diventerà maggiore e anche il loro gusto personale diventerà importante nella scelta della loro cameretta. Fondamentale, a questo punto, è guidarli nella scelta, verso un giusto compromesso tra qualità e moda. Fondamentale è anche:

  • la scelta della pittura delle pareti
  • la scelta di usare i colori conferirà alla stanza maggiore creatività. Si può far riferimento anche ai principi del fisiocolor, secondo cui i colori sono in grado di influenzare e creare effetti fisio-psicologici particolari.

Per fare un esempio, i colori pastello favoriscono il relax e sono in grado di illuminare molto la stanza, mentre tinte come il giallo o il rosso stimolano la concentrazione, quindi sono adatti per la zona studio.
Per ciò che riguarda gli spazi, la cosa più importante consiste nel cercare di razionalizzare al meglio gli spazi. Ottimali a questo scopo, sono i sistemi componibili: pratici e con il tempo possono essere facilmente spostati e ricomposti in funzione dei cambiamenti, come ad esempio l’arrivo di un altro figlio.

Letti a soppalco

Nel caso in cui lo spazio sia limitato o disponiate di una sola stanza, sono funzionali sistemi a soppalco o a scomparsa, in grado di avere in uno spazio ristretto letti, armadio e scrivanie per lo studio. A questo proposito i creativi stanno dedicando sempre più attenzione a questo tipo di soluzioni. Un lavoro di ricerca che sta portando come esito finale ad un arredamento comodo, funzionale e di design, come nella soluzione proposta nel nostro video.

Le camerette componibili consentono di avere letti a scomparsa, pannelli scorrevoli che possono essere usati come cabina armadio, così come le zone sottostanti ai soppalchi che si trasformano in guardaroba e le scale in comodi vani e cassetti.

GUARDA LA FOTO GALLERY CON TUTTI I SISTEMI COMPONIBILI PER LA CAMERETTA DEI RAGAZZI

Nessun contenuto correlato.

Share This