alice lifestyle leonardo marcopolo

Cambio di stagione: se rimandate l’organizzazione del vostro armadio perché siete preoccupati che ci vorranno ore, mettete da parte le vostre paure. Si può fare una rapida organizzazione dell’armadio in 15 minuti. Se non avete lo spazio per una cabina armadio, allora un armadio ordinato vi farà sentire più leggeri e pronti ad affrontare la nuova stagione.

Cambio di stagione: consigli per organizzare un armadio

La cabina armadio è un sistema componibile, per cui per limitare i costi della cabina armadio ci si può rivolgere anche ad un artigiano.

Innanzitutto fare tabula rasa e iniziare a passare in rassegna tutti i  vestiti, scarpe e accessori. Per ogni pezzo, porsi tre domande:

  • L’ho indossato l’anno scorso ?
  •  Mi sta?
  •  Non mi piace?

Se non rispondere “sì” a tutte e tre queste domande, accantonatelo e riponetelo in una scatola dove inserirete tutti i vestiti da mettere via o regalare. Essenziale è non perdere tempo in questo processo , che dovrebbe avere una valutazione semplice e veloce. Dovreste essere in grado di valutare ogni elemento nel vostro armadio in cinque minuti o meno.

Raccomandazione: non coinvolgere le amiche, ci vorrebbero ore. Ricordate la scena di Sex and the city quando Carrie svuota l’armadio per il trasloco ?

Una scena di Sex and The City

Cambio di stagione: separare e coordinare

Organizzare lo spazio con eleganza e, nel contempo, secondo criteri di efficienza: questa è, in sintesi, Novenove. I moduli, disponibili in un’ampia gamma di scelte, offrono la possibilità di creare ambienti su misura.

Ora che l’armadio è svuotato da oggetti inutili, passate in rassegna il resto del vostro abbigliamento.

Create dei gruppi e degli spazi per raggruppare le categorie, ad esempio, un posto per tutti i vestiti, le maglie con i maglioni, jeans con i jeans, e così via.
Una volta separati tutti i vestiti, bisogna posizionarli nell’armadio in modo coordinato.

Utilizzabili anche in combinazione con Armadio al Centimetro, i pannelli a muro permettono sia di rivestire pareti sia di creare veri e propri locali, e sono attrezzabili con un vasto campionario di accessori per appendere e riporre, e di elementi a terra semplici o luminosi. Le mensole hanno due tipologie di aggancio: in legno o in pressofusione di alluminio.

Sistemate i capi per colore e per frequenza di utilizzo. Ad esempio, se regolarmente indossare le camicie e giacche per il lavoro, appendeteli nella parte frontale e centrale dell’armadio, poi coordinate il resto in base al colore.

In questo modo sarà facile per voi trovare esattamente quello che serve al mattino.

Cambio di stagione: la sistemazione degli accessori

Fate lo stesso con le scarpe e gli accessori e anche se non si dispone di contenitori, utilizzate grucce vuote per appendere sciarpe, cinture, borse e collane.  Allineare le scarpe per categoria (scarpe da lavoro, scarpe da ginnastica, scarpe week-end, ecc), mettendo le scarpe che si indossano  più spesso vicino alla porta della scarpiera.

Anche per questa fase, separazione e  coordinamento, si dovrebbe prendere circa cinque minuti.

Cambio di stagione: un piano per il futuro

Piero Lissoni, disegna questa nuova cabina armadio della serie "Hangar"

Una volta che l’armadio è funzionalmente organizzato, pensate gli ultimi cinque minuti a come migliorare lo spazio.

Poi annotate le misure del vostro armadio, la quantità di spazio verticale che avete a disposizione e le aree di organizzazione che non vi soddisfano.
Ad esempio, cercate un modo migliore per organizzare le vostre scarpe o borse? Non c’è un modo efficace per memorizzare gli elementi stagionali?.

Trovate un angolo o una parete della vostra stanza da letto e poi sbizzarritevi da Ikea, tra contenitori, scaffalature e cassetti.

Dopo aver annotato esigenze e misure dello spazio disponibile, andate in un negozio specializzato e cercate tutti i contenitori e le soluzioni per il vostro spazio.

Con le annotazioni specifiche, sceglierete per il meglio e di certo migliorerete funzionalità ma anche estetica del vostro armadio !

GUARDA LA PHOTOGALLERY CON TUTTI I NUOVI MODELLI DI ARMADI

Buon lavoro !

Nessun contenuto correlato.

Share This