alice lifestyle leonardo marcopolo

Il bagno è uno spazio tutto da immaginare e creare, grazie alle nuove soluzioni per personalizzare l’arredo bagno. Lo dimostrano anche le nuove soluzioni di Arcom con lo sviluppo del programma Dress Up, un insieme di articoli e accessori per un total look all’interno dell’ambiente bagno.

Arredo bagno la Fenice di Arcom

Arredo bagno la Fenice di Arcom

Arcom ha arricchito il sistema bagno La Fenice di un elemento importante, la decorazione.

La Fenice è il sistema di arredo bagno aperto e componibile di Arcom per creare un ambiente bagno secondo la propria idea di comfort e stile. In oltre cinquanta colori laccati lucidi o opachi, in rovere nodato in 7 colori e 7 finiture ecomalta, per un glamour più metropolitano, include pensili e basi modulari, dotate di ampi cestoni estraibili e cassetti attrezzati, da comporre a piacere, anche con cromie e colori a contrasto, e accessori come piastrelle in ceramica, carte da parati, lampade, pouf, tappeti e complementi coordinati.
Caratteristica della linea è l’anta in legno con taglio a 45°, che assolve la funzione di maniglia con un design ricercato e discreto, valorizzando la matericità dell’essenza.

Fenice Decor di Arcom

Linea La Fenice decor di Arcom

L’ultima novità è la linea Felice Decor che va così ad inserirsi nel progetto completo di arredo e di accessori Dress Up, nati per il bagno, ma versatili in ogni ambiente della casa.

I decori di Arcom per il bagno

Le grafiche per il programma Dress Up di Arcom

Con La Fenice Decor, il bagno diventa un ambiente tutto da decorare e personalizzare, grazie alla stampa su tutti i fianchi e i frontali delle basi e i frontali di pensili e colonne, disponibile nelle quattro grafiche Floral, Geometric, Liberty e Lettering.

Linea La Fenice Decor di Arcom

Arcom: la personalizzazione in bagno

La Fenice Decor di Arcom

Le quattro differenti stampe grafiche, tra cui scegliere la propria, vanno a definire quattro stili con quattro decorazioni dalle nuance delicate e con motivi tono su tono, che possono abbinarsi anche ad altre finiture. Oltre agli arredi e agli accessori del programma Dress Up, le stampe grafiche decorano anche una serie di rivestimenti che vanno dalle carte da parati alle piastrelle, per trasformare le pareti in elementi integranti dell’ambiente.

La Fenice Decor di Arcom

La Fenice Decor di Arcom

Si crea così un total look coordinato, trasversale e di grande espressività, che può essere applicato in tutte le stanze della casa, con pouf, tappeti, lampade a sospensione, tavolini, carte da parati e piastrelle, mantenendo intatte le funzionalità di ogni singolo pezzo.

E il bagno diventa d’autore, con pattern liberty, geometrici, floreali e a grandi lettere da mixare insieme.

Il programma Dress up di Arcom per personalizzare il bagno

La Fenice decor di Arcom

Arcom: come personalizzare il bagno

Ognuno può scegliere un proprio stile e l’abbinamento che preferisce, con le grafiche e le finiture disponibili, realizzando una composizione d’arredo a misura delle proprie esigenze per dimensioni, volumi e organizzazione degli spazi interni, sulla base di un catalogo Arcom che include elementi contenitori modulari e anche lavabi e specchi.

La Fenice Decor di Arcom

La composizione dei decori di Arcom

Si può quindi  decidere di coordinare la composizione con accessori come tavolini, lampade a sospensione e pouf e con carta da parati, piastrelle in ceramica o kerlite, in modo che le pareti contribuiscano a creare continuità all’interno dello spazio bagno.

Arcom: la personalizzazione del bagno

Il bagno personalizzato firmato Arcom

Una soluzione grafica e decorativa di arredo bagno che può essere traslata in ogni ambiente, per un progetto casa realmente total look e aperto alla propria personale creatività e libertà espressiva.

 

Nessun contenuto correlato.

Share This